Fattura Elettronica: che fine farà la Fattura Accompagnatoria?

Alla luce dell’introduzione della fatturazione elettronica, come deve essere gestita la fattura accompagnatoria? In quali casi può essere utilizzata e quali sono le regole per la sua emissione?

Partiamo dall’inizio e capiamo cosa si intende per fattura accompagnatoria: si tratta di una fattura, a tutti gli effetti, che può essere utilizzata quando l’operazione da certificare consiste in una cessione di beni.

La fattura accompagnatoria prevede non solo le informazioni tipiche che deve obbligatoriamente avere una fattura (articolo 21 del D.P.R. 633/72), ma anche tutte le informazioni aggiuntive che sono tipiche del Documento di Trasporto (ad esempio quelle relative al soggetto incaricato del trasporto). Lo scopo della fattura accompagnatoria, come oggi conosciuta ed utilizzata in formato cartaceo, è appunto quella di aggregare in un unico documento le funzioni sia della fattura che quelle del DDT.

Read more

E’ disponibile la nuova release 2.6 del gestionale Onda iQ Vision

Tante novità, piccole e grandi: dall’introduzione di nuove funzionalità e di un nuovo modulo, alla revisione di quelle esistenti per migliorare usabilità e prestazioni.

Ad arricchire la gamma di funzionalità del Software Gestionale Onda iQ Vision arriva, con la release 2.6, il nuovo modulo di Preventivi per Commessa.

Il modulo permette di inserire le informazioni di costo e ricavo relative ad un preventivo di commessa, sia per un cliente che per un lead, suddividendo le informazioni anche per capitoli di spesa, dettagliandoli singolarmente definendo costi e ricavi per manodopera,materiali, lavorazioni, ecc.

Read more

Rassegna Stampa: DataManager ottobre 2018

Gestione documentale, sinergie gestionali e integrazione multicanale. L’imminente entrata in vigore dell’obbligatorietà della fatturazione elettronica tra privati impone ad aziende e utenti l’implementazione di strumenti e processi da rendere attivi al più presto. Chi è più avanti e come scegliere le soluzioni per ogni tipo di utenza con uno sguardo al futuro.

 

Il primo gennaio 2019 è ormai alle porte e tutti si preparano a lavorare con gli strumenti messi a disposizione da Agenzia delle Entrate e Sogei, l’azienda IT controllata dal Ministero dell’Economia e delle Finanze. È di Sogei infatti la piattaforma per automatizzare il processo di emissione, verifica e gestione delle fatture elettroniche generate da soggetti privati, attraverso il Sistema di Interscambio (SdI). A che punto siamo nel percorso verso l’entrata in vigore della nuova normativa? Dal coinvolgimento dei vendor in questo servizio è emerso un quadro incoraggiante che completa – se non altro – quello che emerge invece dai dati del sistema informatico gestito dall’Agenzia delle Entrate, con riferimento ai primi cinque mesi del 2018. Infatti, dopo l’atteggiamento generale di estrema cautela e in qualche caso di smarrimento, sembrerebbe che le imprese italiane stiano prendendo sul serio la nuova sfida europea, preparandosi con serietà al traguardo del 2019 e cogliendo l’occasione offerta dalla fatturazione elettronica B2B obbligatoria per progredire nel percorso di trasformazione digitale. Può preoccupare il carico di lavoro che graverà sul Sistema di Interscambio, obbligato a gestire in un intervallo di tempo limitato un numero di fatture a nove zeri. Abbiamo quindi chiesto alle aziende un parere sullo stato di avanzamento dei progetti legati alla fatturazione elettronica.

 

Riportiamo, tra gli altri, i contributi del nostro Direttore Commerciale e Marketing Stefano Peghini.

Read more

EdiSoftware ti invita a Smau per presentarti il suo HUB Digitale per la Fatturazione Elettronica

Anche quest’anno saremo presenti a SMAU. Presenteremo la nostra Soluzione per gestire l’intero processo di Fatturazione Elettronica, sia verso la Pubblica Amministrazione, che tra aziende.

 

Un partner tecnologico come il Software Gestionale deve esserti di aiuto, deve gestire in maniera efficace tutti i processi legati all’operatività della tua azienda:  dalla contabilità alle vendite e agli acquisti, al magazzino, alla produzione, al controllo di gestione e alla relazione di fidelizzazione del cliente.

Deve accompagnarti in tutte le aree e ottimizzare il lavoro dei tuoi collaboratori portando valore aggiunto, semplicità, velocità e ti suggerisca, grazie ai dati, opportunità di continua crescita.

Il nostro Software Gestionale Onda iQ Vision  ti permette di gestire in maniera completa flessibile esigenze sia semplici che complesse.

Le funzionalità, suddivise in Aree di competenza, permettono di disegnare il prodotto in base alle specifiche necessità di gestione delle informazioni.

Onda iQ Vision inoltre ti permette di gestire in maniere efficace tutto il processo di fatturazione elettronica.

 

Scopri di più, vieni a trovarci in SMAU a Milano! 

Ti offriamo la partecipazione gratuita, cliccando su QUESTO LINK. 

 

Arrivederci in SMAU!

I Benefici della Fattura Elettronica

I benefici della Fatturazione elettronica – tra imprese e verso la PA – e, più in generale, quelli della Digitalizzazione di tutti i processi di relazione con clienti e/o fornitori, sono davvero evidenti. Cerchiamo di vederne qualcuno insieme.

Il beneficio ottenibile passando da un processo tradizionale basato su carta alla Fatturazione elettronica, per organizzazioni che producono/ricevono un volume di Fatture superiore alle 3.000 Fatture/anno, si assesta tra i 7,5 e gli 11,5 euro a fattura.
Questo beneficio deriva in larga parte da risparmi legati alla riduzione dell’impiego di manodopera per
(i) attività di stampa e imbustamento;
(ii) gestione della relazione con il cliente (tempi dedicati a capire se la Fattura è effettivamente arrivata, se è stata presa in carico, se e quando verrà pagata ecc.) e
(iii) gestione della conservazione, che introduce risparmi legati all’eliminazione dei costi di gestione dell’archivio cartaceo.

Read more

Guida alla Fatturazione Elettronica

Cosa cambia, chi è coinvolto, i vantaggi.

 LA FATTURA B2B (E B2C) DIVENTA UN OBBLIGO!

 La Fatturazione Elettronica è un obbligo anche verso i Privati.

La normativa prevede che siano emesse esclusivamente fatture elettroniche utilizzando il sistema di Interscambio (Sdi)

Più nel dettaglio:

Dal 1 luglio 2018 l’emissione della fattura elettronica è obbligatoria per gli operatori della filiera dei carburanti (salvo le vendite al distributore su strada) e per i subappaltatori della Pubblica Amministrazione;
Dal 1 gennaio 2019 la fatturazione elettronica sarà obbligatoria per tutti, anche verso i consumatori finali.

Sono esonerati solo i soggetti che si avvalgono del “regime di vantaggio” (art. 27 comma 3 del DL98/11) o del “regime forfettario” (Legge n. 190/14).

 

Ma cosa significa per le aziende?

Abbiamo creato questo e-book per fare un pò di chiarezza sugli obblighi ma anche sui vantaggi della Fattura Elettronica Obbligatoria

pulsante scarica ora

GDPR – Noi di EdiSoftware siamo pronti.

Ci siamo, Il 25 maggio 2018 è entrato in vigore il Regolamento Generale sulla protezione dei dati personali dei cittadini europei, andando ad integrare la normativa dei singoli stati.

Il regolamento UE 679/2016 ha l’obiettivo di uniformare e standardizzare le politiche europee in materia di protezione dei dati delle persone fisiche.

Noi, come EdiSoftware, ci siamo mossi su diversi fronti:

-in qualità di produttore di soluzioni gestionali per adeguare i nostri prodotti ed i servizi cloud e renderli GDPR compliant;
-quale azienda che tratta dati personali per adeguare i propri processi, la documentazione e le informative al fine di adempiere pienamente a quanto previsto dalla normativa vigente.

Read more

Cosa cambia con la fattura elettronica obbligatoria

Come ormai ampliamente discusso, la Legge di bilancio 2018 prevede:

  • L’estensione, a partire dal 1° gennaio 2019, dell’obbligo della fatturazione elettronica via SDI nei confronti di tutti gli operatori economici, esclusi i soggetti che operano in regime di “vantaggio” e i soggetti che operano in regime “forfetario”. Tali soggetti esclusi dall’obbligo di emettere la fattura elettronica, sono comunque obbligati a riceverla;
  • L’obbligo della fattura elettronica, al 1° luglio 2018, riguardo:
    Alle cessioni di benzina e gasolio destinati ad essere utilizzati come carburanti per motori;
    Alle operazioni effettuate da subappaltatori e subcontraenti della filiera nel quadro di un contratto di appalto, di lavori, servizi o forniture stipulato con una Pubblica Amministrazione;
  • L’obbligo, dal 1° luglio 2018, della memorizzazione elettronica e della trasmissione telematica dei corrispettivi giornalieri all’Agenzia delle Entrate da parte dei soggetti che cedono benzina o gasolio destinati ad essere utilizzati come carburanti per motori.

Read more

“Spesometro” 2018: invio entro il 6 aprile. Ecco le cose da sapere.

Entro il 6 aprile sarà necessario inviare i dati riguardanti fatture emesse e ricevute, relative al secondo semestre 2017.  Attenzione perchè la stessa data sarà anche il termine ultimo per l’invio delle correzioni sui dati, incompleti o errati, relativi allo Spesometro del primo semestre 2017. In caso di errori tecnici non verranno applicate sanzioni.

 

La comunicazione telematica dei dati riguardanti le fatture emesse e ricevute nel secondo semestre del 2017 spetta a tutti i soggetti passivi di Iva. La scadenza è vicinissima, ecco le cose da sapere e le novità introdotte: Read more

Il Telematico Digitale di EdiSoftware

Telematico Digitale

Telematico Digitale è la Soluzione per le Scadenze Fiscali, che permette di ottemperare ai nuovi obblighi di legge in totale sicurezza e facilità.

 

Il nostro Software Gestionale Onda è dotato di tutte le funzionalità che servono per permettere alla tua azienda di far fronte agli obblighi di legge in tema fiscale, ecco tutte le funzionalità: Read more