L'integrazione della parte produttiva nel flusso delle informazioni aziendali, ha permesso ad Europlast di avere il pieno controllo della disponibilità, la movimentazione e la valorizzazione degli articoli di magazzino per basare le logiche commerciali e produttive.



Europlast s.r.l. nasce nel 1996 e opera nel settore dello stampaggio materie plastiche e costruzione stampi conto terzi.
Lo stabilimento, in cui si concentrano tutte le attività aziendali, si trova a Genova, nel comune di Sant’Olcese, e occupa una superficie di quasi 3500 metri quadrati.
I due titolari si occupano di tutte le attività di gestione commerciale, programmazione della produzione e gestione amministrativa, mentre nel reparto officina opera personale tecnico altamente specializzato nella progettazione degli stampi.
Europlast è in grado di seguire il cliente durante tutte le fasi necessarie alla realizzazione del componente tecnico richiesto, dalla progettazione alla costruzione degli stampi, fino alla produzione e ai servizi post vendita.
Grazie alla filosofia aziendale che la contraddistingue, Europlast ha ottenuto nel 2005, la certificazione UNI EN ISO 9001-2000 e UNI EN ISO 14001 quale prova della qualità del proprio processo produttivo.
L’azienda a capitale famigliare con i suoi 14 dipendenti di cui 12 impegnati nel reparto produzione, è arrivata ad un fatturato di 2,5 milioni di euro, con previsioni di crescita per l’anno prossimo.

Le esigenze

 “L’ottenimento della Certificazione sulla qualità nel 2005 – spiega il Sig. Rainero titolare di Europlast - si è trasformato ben presto nell’esigenza di una totale tracciabilità del processo produttivo”.
Fino a quel momento Europlast utilizzava un software gestionale per la parte contabile e di ciclo attivo, che non si è dimostrato corrispondente alle crescenti esigenze di integrazione della parte produttiva, acquisti e magazzino.
“Il problema principale per noi era rappresentato dalla tracciabilità dei lotti di produzione – continua il Sig. Rainero - L’esigenza era quella di tracciare il percorso di un lotto di produzione dall'arrivo della materia prima fino alla consegna al destinatario, attraverso le varie fasi della produzione, secondo quanto stabilito dalle attuali normative europee”.
Complementare ad un’efficiente gestione della produzione, si è affacciata l’esigenza di una corretta gestione del magazzino, sia per automatizzare e quindi velocizzare le operazioni di carico e scarico, ma anche e soprattutto per avere la situazione delle giacenze in real time e ottenere così un’ ottimale pianificazione della produzione.
Bisognava inoltre velocizzare l’acquisizione dei dati di produzione per concentrare le risorse nell’ampliamento dell’officina manutenzioni ma soprattutto per monitorare i processi ed essere in grado di analizzarli per basare le logiche produttive future.

Le soluzioni

 La scelta di Oceano per Europlast è stata dettata dalla volontà del management di una gestione integrata della parte produttiva.
Europlast opera principalmente su Commessa ed ogni articolo viene realizzato su misura, a volte anche su disegno del cliente. Grazie alla flessibilità del modulo Distinta Base è stato possibile definire la composizione dei prodotti finiti, gestendo i semilavorati e le materie prime.
“Per ogni semilavorato presente in Distinta – ci spiega Davide Pedemonte di Trilogik, Rivenditore Certificato EdiSoftware – il cliente ci ha richiesto la generazione di una scheda di produzione che contenesse ogni dato relativo al processo produttivo, come il nome dell’operatore, il numero di pezzi prodotti, il tempo di produzione e gli scarti”.
La scheda di produzione in oggetto viene acquisita in modo totalmente automatico tramite lettore BarCode, garantendo in qualsiasi momento il controllo sullo stato d’avanzamento della produzione. In ogni fase, inoltre, sono presenti le informazioni relative a ciascuna attività, come ad esempio la lavorazione da effettuare.
“Tramite la lettura del BarCode e grazie alla flessibilità nella parametrizzazione delle causali – aggiunge Pedemonte – abbiamo automatizzato completamente anche le procedure di carico e scarico del magazzino in modo da poter effettuare analisi in tempo reale sulle situazioni di magazzino garantendo l’ottimizzazione dei quantitativi in giacenza”.
Utilizzando il modulo di Gestione Lotti, inoltre, Europlast ha il pieno supporto per adempiere alle regole dettate dalla Certificazioni di qualità secondo la normativa europea. L’utilizzo del modulo Gestione Lotti di Oceano, garantisce totalmente la tracciabilità perché a fronte di ogni articolo che Europlast immette sul mercato è possibile risalire ai fornitore e a tutti i clienti con le relative date di produzione, carico a magazzino e scarico.

 

I vantaggi

 “L’integrazione della parte produttiva nel flusso delle informazioni aziendali, ci ha permesso in prima istanza di avere il pieno controllo della disponibilità, la movimentazione e la valorizzazione degli articoli di magazzino per basare le logiche commerciali e produttive in Europlast” – spiega il Titolare Sig. Renzo Rainero.
La razionalizzazione dell’intero processo produttivo, grazie ai dati statistici ottenuti dal Gestionale, ha permesso il completo controllo sui costi lungo tutta la catena del valore, permettendo di concentrare le risorse aziendali nel miglioramento dei servizi offerti al cliente.
“Grazie alla scelta di Oceano – conclude il Sig. Rainero – e al prezioso apporto del nostro Rivenditore Trilogik, abbiamo raggiunto un livello di automazione tale da consentirci un perfetto controllo dei costi coniugato ad un’ottimizzazione dei tempi operativi”.

 

Scheda

azienda: Europlast S.r.l.
sede: Sant'Olcese (GE)
settore merceologico: Industria
tipo di attività: Stampaggio Materie Plastiche
soluzione adottata: Oceano
funzionalità: Contabilità e Amministrazione, Vendite, Magazzino, Acquisti, Produzione
posti di lavoro: 4